Categorie
Politica

Disabili maltrattati in casa di cura di Vado Ligure: apprezzamento Lorenzin per operazione Guardia di Finanza

Beatrice Lorenzin
Beatrice Lorenzin

In merito all’operazione della Guardia di Finanza che ha portato all’arresto di operatori sanitari di una Casa di cura di Vado Ligure (SA) per maltrattamenti a pazienti affetti da gravi problemi neurologici e psichiatrici, il Ministro della Salute Beatrice Lorenzin ha dichiarato: “Esprimo il mio apprezzamento e la mia gratitudine per l’operazione portata a termine dalla Guardia di Finanza a tutela dei pazienti ricoverati nella Casa di cura di Vado Ligure dove erano oggetto di maltrattamenti. Quanto accadeva in quella struttura era una cosa orrenda, inaccettabile. Nessuno deve permettersi di mettere a rischio la salute delle persone e di offendere la loro dignità pensando che resterà impunito. Lo dico chiaro, non tollereremo soprusi e non abbasseremo la guardia nei confronti di chi opera al di fuori delle regole e mette a rischio il benessere e la salute delle persone e in particolare delle fasce deboli di popolazione come anziani e disabili. Proprio a questo scopo ho istituito nel luglio scorso una Task Force permanente con i Carabinieri dei Nas volta alla tutela delle persone fragili ospiti di strutture sociosanitarie, che in meno di un anno ha effettuato migliaia di controlli, e abbiamo varato un provvedimento che prevede l’aumento di un terzo della pena per chi compie questi tipi di reati.

Sono sicura che questa sinergia di azioni tra forze dell’ordine sarà un valore aggiunto nella tutela di un diritto, la salute, che è e sarà costantemente al centro della mia azione”.

Avatar

Di Mena

Appassionata di informazione collabora gratuitamente con Italia-news e crede nella sua missione di offrire una libera informazione non legata a vincoli politici o di partito o di lobbies economiche.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.