Categorie
Salute

Coronavirus. Lazzari (Cnop), “Serve piano nazionale per l’assistenza psicologica

‘FINALMENTE PRIMI PROVVEDIMENTI PER I LIBERI PROFESSIONISTI’

“C’è una emergenza nell’emergenza, quella psicologica. Che diventerà sempre più importante col passare del tempo. La nostra professione si è mossa subito in modo solidale, ma questo non basta. Non si può far conto solo o soprattutto sulla solidarietà o il volontariato di una professione comunque generosa e responsabile. La salute psicologia deve avere la stessa dignità e deve essere tutelata dalle Istituzioni pubbliche.

Chiediamo con grande forza un piano nazionale per l’assistenza psicologica che preveda un bando straordinario per l’assunzione di tutti gli Psicologi che servono”.

È quanto dichiara David Lazzari, Presidente Consiglio Nazionale Ordine degli Psicologi, che aggiunge: “Finalmente il Governo ha consentito alle Casse di Previdenza di dare prime e urgenti forme di sostegno ai professionisti in difficoltà per la crisi. E tra questi ci sono moltissimi Psicologi. Auspico che la nostra Cassa faccia e possa fare tutto il possibile per sostenere la comunità professionale. L’Ordine nazionale comunque segue tutti i provvedimenti in discussione relativi al sostegno economico per arrivare alle massime forme possibili di sostegno alla professione”.

Redazione

Di Redazione

Se anche tu vuoi avere voce su Italia News invia i tuoi comunicati a notizie@italia-news.it

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.