Categorie
Esteri

Coronavirus in Inghilterra. Infermiere muore dopo aver assistito pazienti affetti da Covid 19

Un infermiere è morto presso il Watford General Hospital nell’Hertfordshire dopo aver prestato assistenza a pazienti affetti da coronavirus Covid19

A darne notizia è la BBC. John Alagos, 24 anni, è morto lo scorso venerdì e l’ospedale, dopo aver chiuso sabato per problemi agli impianti di ossigenazione ha riaperto assicurando al personale un adeguato livello di protezione.

Dolore tra i colleghi del giovane infermiere: John era molto popolare e ci mancherà molto” ha affermato Tracey Carter, capo infermiera dell’ospedale.

La mamma del giovane, anch’essa infermiera, ha dichiarato che la famiglia era in attesa di sapere se fosse risultato positivo per Covid-19.

Nel momento in cui scriviamo nel Regno Unito si sono registrati oltre 42 contagi confermati da coronavirus Covid19 con 215 ricoverati e 4320 decessi.

Redazione

Di Redazione

Se anche tu vuoi avere voce su Italia News invia i tuoi comunicati a notizie@italia-news.it

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.