Categorie
Notizie locali

Coronavirus in Campania: 956 casi. De Luca chiede a Conte misure anti ritorno di cittadini al Sud

Sale a 956 il numero dei cittadini campani trovati positivi al coronavirus, 20 più di ieri.

A comunicarlo è l’Unità di Crisi della regione Campania attraverso il sito web della Regione precisando che presso il centro di riferimento dell’ospedale Cotugno sono stati esaminati 339 tamponi di cui 14 risultati positivi e presso il centro di riferimento dell’ospedale San Paolo sono stati analizzati 16 tamponi di cui 6 risultati positivi.

Il totale positivi di oggi è di 20 unità su 355 tamponi eseguiti nella giornata odierna. Il totale dei positivi ad oggi in Campania sale dunque a 956 unità.

De Luca chiama Conte: evitare flusso di cittadini che tornano al Sud e in Campania.

Il Presidente della Regione Campania, Vincenzo De Luca, ha avuto un colloquio stamattina con il Presidente del Consiglio dei Ministri Conte.

A comunicarlo è l’Ufficio stampa della Regione Campania.

Nel corso della telefonata De Luca – si apprende – ha sollecitato Conte l’adozione di misure drastiche per bloccare il prevedibile flusso di cittadini di ritorno al Sud e in Campania per la chiusura di attività produttive.

“Il Presidente Conte ha rassicurato: il Governo sta affrontando questa problematica per le decisioni di merito.” scrive De Luca.

Redazione

Di Redazione

Se anche tu vuoi avere voce su Italia News invia i tuoi comunicati a notizie@italia-news.it

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.