Categorie
Esteri

Continuano i raid aerei USA su Siria contro l’Isis. Brasile contrario

isis
isis

Ancora raid aerei USA sul territorio siriano contro l’Isis. Secondo quanto comunicano fonti USA, caccia a stelle e strisce avrebbero colpito stanotte postazioni Isis. Il Pentagono non diffonde alcuna informazione su quali obiettivi siano stati bombardati e se tali azioni abbiano comportato vittime collaterali tra i civili ma i raid continuano da giorni e senza sosta contro i jihadisti dell’Isis sia in territorio iraqeno sia in quello siriano.

Tutto questo mentre il Brasile dichiara la sua contrarietà ai Raid contro l’Isis: il ministro degli esteri brasiliano Figueiredo, ha detto che il suo Paese è contrario ai raid aerei degli Usa e dei loro alleati contro l’Isis in Siria e in Iraq. “La visione del Brasile è che l’uso della forza o è per legittima difesa o è autorizzato dal Consiglio di Sicurezza delle Nazioni Unite.
Così è previsto nella Carta dell’Onu”, ha detto Figueiredo precisando che quella del Brasile non è una posizione isolata. Figueiredo ha parlato da New York, dove ha incontrato il Segretario di Stato Usa Kerry.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.