COMGEST: LA RISCOPERTA DEL GIAPPONE POST-COVID OFFRE GRANDI OPPORTUNITÀ

Richard Kaye, Gestore del fondo Comgest Growth Japan di Comgest
Condividi

Richard Kaye, Gestore del fondo Comgest Growth Japan di Comgest

All’inizio di luglio si è assistito a una certa normalizzazione dopo il recente picco di crescita di giugno, quando l’indice MSCI Japan Value ha sovraperformato l’indice MSCI Japan Growth, tra le continue speculazioni sulla politica monetaria della Banca del Giappone. Il 28 luglio la Banca del Giappone ha ribadito la sua politica di controllo della curva dei rendimenti, dichiarando però che i rendimenti decennali dello 0,5% non costituiranno più un fattore determinante dell’intervento. L’attenzione del mercato, molto ristretta, verso i titoli tecnologici altamente liquidi si è leggermente attenuata, soprattutto in seguito agli utili di ASML e TSMC di metà mese che hanno un po’ smorzato le aspettative di una rapida ripresa della domanda di tecnologia.

L’ultimo trimestre di Fast Retailing è stato notevolmente superiore alle aspettative del consenso, sostenuto dall’Asia e in particolare dalla normalizzazione della Cina. Nidec è cresciuta, ben oltre le stime del consenso, grazie al miglioramento dei margini. L’India, il principale mercato della holding di portafoglio Suzuki Motor Corp., ha registrato una crescita continua e un aumento della quota di mercato dell’1,5% secondo i dati governativi, grazie ai nuovi modelli. Pan Pacific International Holdings ha registrato una crescita di oltre il 7% a parità di punti vendita dei suoi discount Don Quijote, grazie a una domanda di viaggi ritornata ad essere convincente. Secondo le nostre stime, l’ultimo trimestre di Orix sembra essere stato caratterizzato da una forte crescita, grazie alle attività di leasing di aeromobili, energia rinnovabile, immobili a vocazione turistica e assistenza alle piccole imprese.

La riscoperta del Giappone da parte degli investitori globali in questo anno post-Covid offre opportunità senza precedenti nel mix di aziende leader a livello globale con valutazioni interessanti. Il miglioramento della governance, laddove è reale, è uno dei temi più interessanti. Sony e Orix, che stanno cambiando le loro attività e si stanno concentrando sul rendimento per gli azionisti, sono esempi di questa tendenza.


Pubblicato

in

da

Commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *