Categorie
Esteri

Città del Messico: esplode autocisterna davanti a ospedale. 2 morti e 32 feriti

ambulanceTragedia a Città del Messico nella zona di Contadero dove si registra l’esplosione di un’autocisterna contenente gas davanti ad un ospedale pediatrico, una buona parte del quale sarebbe crollato. Il bilancio attuale è di 2 morti e 32 feriti. Secondo quanto comunicato dalle agenzie locali i soccorritori hanno immediatamente evacuato 54 persone e molti minorenni sarebbero ancora tutt’ora intrappolati tra le macerie.

[easy_ad_inject_1] Non sarebbero ancora accertate le cause che hanno provocato l’esplosione. Si apprende che la deflagrazione sarebbe avvenuta mentre il camion cisterna stava rifornendo proprio l’ospedale pediatrico.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.