Categorie
Economia

Cgia di Mestre: pressione fiscale salirà al 44 per cento nel 2014

Secondo i dati diffusi dalla Cgia di Mestre dal 1980 la pressione fiscale in Italia è salita del 12,6%, portando le sole imprese a pagare all’erario 110,4 miliardi di euro l’anno. Tra tutti i Paesi dell’Unione Europea solo le imprese tedesche, in termini assoluti, pagano più di ciò che pagano in tasse le imprese italiane (cioè 121 mld di euro),ma la Germania di contro ha 20 milioni di abitanti in più.
La Cgia ricorda che nel 2014, come previsto nel def approvato la primavera scorsa, la pressione fiscale raggiungerà il 44%, pari al record già toccato nel 2012.

Redazione

Di Redazione

Se anche tu vuoi avere voce su Italia News invia i tuoi comunicati a notizie@italia-news.it

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.