Twitter sarà in grado di riconoscere le bugie con “Pheme”

Evitare assolutamente che i tweet con notizie non vere diventino virali e si diffondano. E’ il sogno di tutti i social network ma sembra che Twitter ci sia vicino. Gli ingegneri del popolare microblogging stanno infatti mettendo a punto un software dal nome “Pheme” che sarebbe capace di capire se un tweet di 140 caratteri… Continua a leggere Twitter sarà in grado di riconoscere le bugie con “Pheme”

Matteo Renzi al Senato: è record su Twitter

La giornata del neo premier a Palazzo Madama per la fiducia stimola un forte buzz, 151.000 cinguetii da parte di 47.200 persone, con un’alternanza di commenti tra il positivo e il sarcastico Il debutto del neo premier Matteo Renzi al Senato ha catalizzato l’attenzione di quella parte attiva della popolazione che partecipa al dibattito politico… Continua a leggere Matteo Renzi al Senato: è record su Twitter

Disponibile in Italia il più piccolo monitor cardiaco iniettabile sottocute

Milano, 14 Febbraio 2014 – E’ molto più piccolo di una pila alcalina ministilo ma è in grado di monitorare il cuore del paziente per tre anni. Si tratta del Reveal LINQ, il più piccolo monitor cardiaco impiantabile che, iniettato sottocute con una siringa, rivoluziona il monitoraggio cardiaco migliorando la diagnosi per alcune delle patologie… Continua a leggere Disponibile in Italia il più piccolo monitor cardiaco iniettabile sottocute

Safer Internet Day: minori sul web non studiano e fanno ricerche senza verificare le fonti

È stato presentato oggi presso il Dipartimento della Pubblica Sicurezza, alla vigilia del Safer Internet Day, “Per un web sicuro”, progetto promosso da Moige – movimento italiano genitori, TrendMicro e Cisco, in partnership con Google Italy e in collaborazione con Polizia Postale e delle Comunicazioni, giunto alla terza edizione, con l’obiettivo di sensibilizzare oltre 40.000… Continua a leggere Safer Internet Day: minori sul web non studiano e fanno ricerche senza verificare le fonti

iWatch… la nuova frontiera dello smartwatch Apple

Dopo l’esperienza Samsung Gear si doveva per forza attendere un colpo dalla Apple in tema di SmartWhatch, piccoli computer tuttofare appoggiati al braccio magari con Siri pronta a fare tutto tranne il caffè (non ha gli ingredienti per quello). Ebbene l’azienda di Cupertino  sarebbe pronta a lanciare l’ iWatch ricaricabile orologio app comprese che si ricarica con… Continua a leggere iWatch… la nuova frontiera dello smartwatch Apple

23enne cinese folgorata dal suo iPhone. Apple apre inchiesta

La Apple sta indagando sull’incidente che ha coinvolto una 23enne cinese che sarebbe stata fulminata da una scarica elettrica partita dal suo iPhone al momento della risposta al cellulare. La donna, una hostess della China Southern Airlines è deceduta. Da quanto si apprende, al momento della risposta l’iPhone sarebbe stato in carica, collegato alla presa… Continua a leggere 23enne cinese folgorata dal suo iPhone. Apple apre inchiesta

Nasa smentisce ritrovamento materiale organico su Marte da parte di Curiosity

La sonda Curiosity su Marte non avrebbe rilevato alcuna molecola organica. Contrariamente a quanto anticipato dai media nei giorni scorsi oggi arriva la smentita ufficiale della NASA, l’ente spaziale americano. Il Jet Propulsion Laboratory (Jpl) della Nasa ridimensiona la portata dei risultati ottenuti dal robot laboratorio Curiosity su Marte, rilasciando una dichiarazione ufficiale: “Le voci… Continua a leggere Nasa smentisce ritrovamento materiale organico su Marte da parte di Curiosity

Russia, lanciato il Soyuz con nuovo equipaggio Iss

Questa mattina alle 8.14 ora di Mosca , le 5.14 in Italia, è decollato dal cosmodromo di Baikonur il Soyuz TMA-22 con a bordo il nuovo equipaggio che abiterà la Stazione Spaziale Internazionale (ISS). Si tratta della prima missione di trasporto equipaggio dopo la fine definitiva delle missioni degli Shuttle USA ormai in pensione e… Continua a leggere Russia, lanciato il Soyuz con nuovo equipaggio Iss

Google celebra Marie Curie due volte premio nobel con un doodle a lei dedicato

Continua la tradizione di Google, il più grande motore di ricerca al mondo, di dedicare il proprio logo nella home page google.it ad una ricorrenza speciale. Da questa notte il logo è dedicato alla chimica e fisica polacca Marie Curie, all’anagrafe Maria Skłodowska, nata 144 anni fa a Varsavia. Marie Curie è una ricercatrice speciale che… Continua a leggere Google celebra Marie Curie due volte premio nobel con un doodle a lei dedicato