Non c’è pace per gli alberi di Pescara che si abbattono e si potano in ogni periodo dell’anno contro ogni buon senso e contro ogni regolamento

Villa Sabucchi

Associazioni “Salviamo gli alberi di Pescara”: ARCHEOCLUB – ECOISTITUTO ABRUZZO – LA GALINA CAMINANTE – ITALIA NOSTRA SEZIONE LUCIA GORGONI DI PESCARA – I GUFI – MILA DONNAMBIENTE – LE MAJELLANE – OLTRE IL GAZEBO NO-FILOVIA – CONALPA SEZIONE DI PESCARA – AIAPP-LAMS Non c’è pace per gli alberi di Pescara, neppure in piena estate,… Continua a leggere Non c’è pace per gli alberi di Pescara che si abbattono e si potano in ogni periodo dell’anno contro ogni buon senso e contro ogni regolamento

GREENPEACE: ITALIA TRA I MAGGIORI IMPORTATORI DI PELLET CHE DISTRUGGE LE FORESTE, L’EUROPA SMETTA DI CONSIDERARLO ENERGIA RINNOVABILE

ROMA, 13.07.21 – Secondo una nuova ricerca commissionata da Greenpeace Paesi Bassi, le norme dell’Unione Europea e i sussidi nazionali che incoraggiano l’uso di biomassa legnosa (legna e pellet) per soddisfare gli obiettivi di energia rinnovabile stanno causando la distruzione e il degrado delle foreste europee. Lo studio analizza in particolare il caso dell’Estonia, il… Continua a leggere GREENPEACE: ITALIA TRA I MAGGIORI IMPORTATORI DI PELLET CHE DISTRUGGE LE FORESTE, L’EUROPA SMETTA DI CONSIDERARLO ENERGIA RINNOVABILE

I veicoli elettrici accelerano la crescente tendenza alla decarbonizzazione

Neil Robson, Responsabile azioni globali di Columbia Threadneedle Investments

12.07.2021 – Non accade spesso che l’Europa indichi la strada agli Stati Uniti in termini di adozione di prodotti ma è innegabile che sia molto più avanti nell’impiego di veicoli elettrici. Proprio come il ciclo di adozione dei telefoni cellulari e di altre tecnologie negli ultimi decenni, l’adozione di veicoli elettrici è guidata dalla Scandinavia.… Continua a leggere I veicoli elettrici accelerano la crescente tendenza alla decarbonizzazione

Continuano le ricerche per la carta archeologica di Capri, nuovi rilievi nell’area dell’Arsenale

Capri, 08 Luglio 2021 – Proseguono i rilievi sull’isola di Capri destinati alla redazione della Carta Archeologica. I lavori, diretti dalla Soprintendenza Archeologia, Belle Arti, Paesaggio per l’area metropolitana di Napoli, in collaborazione con l’Associazione Culturale Apragopolis, sono coordinati dall’Istituto CNR-ISPC di Roma. In questa fase i rilievi saranno dedicati alla documentazione della Grotta dell’Arsenale. La… Continua a leggere Continuano le ricerche per la carta archeologica di Capri, nuovi rilievi nell’area dell’Arsenale

GREENPEACE: L’INDUSTRIA DEI COMBUSTIBILI FOSSILI HA CERCATO DI METTERE LE MANI SUI SOLDI DEL RECOVERY FUND PER FINANZIARE FALSE SOLUZIONI COME L’IDROGENO

ROMA, 08.07.21 – Un nuovo rapporto della coalizione Fossil FreePolitics, promossa anche da Greenpeace International, denuncia come l’industria dei combustibili fossili abbia cercato di mettere le mani sui fondi europei per la ripresa economica, che dovrebbero servire a finanziare la transizione ecologica, per promuovere false soluzioni come l’idrogeno ricavato dal gas fossile. Grazie a una… Continua a leggere GREENPEACE: L’INDUSTRIA DEI COMBUSTIBILI FOSSILI HA CERCATO DI METTERE LE MANI SUI SOLDI DEL RECOVERY FUND PER FINANZIARE FALSE SOLUZIONI COME L’IDROGENO

Pubblicato
Etichettato come Ambiente

Svolta green dell’Europa nell’ottica di un’Economia Generativa: unico “vaccino sociale” per superare la crisi di Covid-19

Milano, 4 febbraio 2021 – “Non bastano le campagne vaccinali: per uscire dalla crisi sanitaria ed economica innescata dall’emergenza Covid-19 è necessario anche un Vaccino Sociale”. Lo affermano gli autori dell’articolo appena pubblicato su “LANCET Regional Health Europe”, “European Green Deal as social vaccine to overcome COVID-19 health & economic crisis”: i professori Leonardo Becchetti dell’Università di Roma Tor… Continua a leggere Svolta green dell’Europa nell’ottica di un’Economia Generativa: unico “vaccino sociale” per superare la crisi di Covid-19

Rifiuti nucleari. Ugl: contrari a deposito scorie radioattive, governo regionale prenda posizione e avvii confronto.

“Il governoregionale nella sua collegialità prendaposizione e dichiari la totale contrarietà al deposito dei Rifiuti radioattivi in Sardegna ed intervenga a tutti i livelli istituzionali per dichiarare l’assoluto divieto allo stoccaggio ed al transito di scorie nucleari in Sardegna”. Lo dichiara Simone Testoni, Segretario Confederale Ugl, intervenendo sulla polemica divampata in nell’isola. 

Pubblicato
Etichettato come Ambiente