Categorie
Senza categoria

Caso Ruby, minorenne marocchina. Berlusconi: sono un persona di cuore

Insomma, chi è Ruby? Sono in molti a farsi questa domanda nelle ultime ore, dopo la diffusione della notizia dell’indagine in corso a Milano su Ruby, una minorenne marocchina, in cui sarebbero coinvolti Emilio Fede e Lele Mora per favoreggiamento della prostituzione. L’inchiesta sarebbe partita proprio dai racconti della ragazza su alcune feste a cui dice di aver partecipato, in casa del premier Silvio Berlusconi.

Ruby, arrestata per furto a maggio, sarebbe stata rilasciata dopo una telefonata in questura da parte del presidente del Consiglio, ma dagli ambienti della questura milanese si apprende che la ragazza non poteva essere trattenuta semplicemente perché la sua situazione non prevedeva alcuna misura detentiva. Il premier, da Acerra, liquida la faccenda definendola ‘spazzatura’, ma nemmeno spazzatura vera che è invece stata la ragione della sua visita in Campania di questa mattina, ‘spazzatura mediatica’ che non gli interessa. “Sono un persona di cuore e mi muovo per aiutare chi ne ha bisogno”: questa la risposta del premier in merito alla chiamata in questura, riportata da Asca che fa riferimento ad alcuni quotidiani. E mentre Bersani ironizza: “Se ha così tanto buon cuore…Ci sono alcuni migliaia di fermati. Li abbandona?” ed Emilio Fede dice di aver visto qualche volta Ruby, ma di non avere nulla a che fare con lei e di non aver mai assistito a feste trasgressive in casa del premier, la ragazza che tra pochi giorni diventerà maggiorenne dice di essere amareggiata e che le sue parole sarebbero state manipolate per colpire il presidente del Consiglio e le persone che la hanno aiutata. Stando a quanto riportato da Tgcom, Ruby avrebbe raccontato di aver partecipato ad un festa ad Arcore, di aver mentito sulla sua età e di aver ricevuto dal premier – che aveva saputo da un’amica della sua difficile situazione – una collana ed una busta con 7mila euro in contanti, ma niente sesso, niente richieste in cambio.<br />Insomma, la domanda resta, chi è Ruby e cosa o chi c’è dietro tutta questa storia?

Amanda Smith

Redazione

Di Redazione

Se anche tu vuoi avere voce su Italia News invia i tuoi comunicati a notizie@italia-news.it

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.