Categorie
Esteri

Bruxelles. Consiglio dei ministri degli Esteri. Mogherini: con l’Islam serve dialogo

Unione Europea
Unione Europea
L’Alto rappresentante della politica estera Ue, Mogherini, nel corso del Consiglio dei ministri degli Esteri alla presenza del Segretario della Lega araba, riunito per la ricerca di una risposta alla sfida fondamentalista dopo gli attacchi terroristici di Parigi, ha dichiarato: “Quello del terrorismo non è un problema tra Occidente e Islam: abbiamo bisogno di un’alleanza con i nostri partner e di dialogo”.

Il Ministro degli Esteri italiano Gentiloni ha spiegato che il summit di questa mattina è stato convocato “per una risposta unita dell’Europa alla sfida del terrorismo islamico”, risposta che “deve essere fatta assieme alla stragrande maggioranza dei governi e delle opinioni pubbliche islamiche” e “richiede da parte nostra uno sforzo di maggiore condivisione di informazioni soprattutto sui voli”.Al primo posto la sicurezza,dice, senza rinunciare alle libertà europee.

Si segnala però che all’inizio della riunione l’Unione europea ha deciso di presentare ricorso contro la recente decisione della Corte europea di escludere Hamas, il movimento islamico palestinese, dalla lista delle organizzazioni terroristiche.
[easy_ad_inject_1] Secca la risposta di Hamas per cui la decisione dell’Unione Europea è considerata “immorale”.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.