Categorie
Italia

Battipaglia (Salerno). Evacuazione per ordigno bellico

ordigno bellico seconda guerra mondiale
ordigno bellico seconda guerra mondiale
Ancora una evacuazione per il ritrovamento di un ordigno bellico. Dopo quello ritrovato al centro di Salerno qualche anno fa, oggi a lasciare le residenze per precauzione sono 1600 abitanti della città di Battipaglia.
L’ordigno è risalente alla Seconda Guerra Mondiale ed è stato rinvenuto in località Taverna delle Rose.
Stamattina presto sono iniziate le procedure di evacuazione decise per un raggio di 300 metri dall’ordigno. A disinnescarlo provvederanno i militari del 21esimo Reggimento di Caserta e sarà fatto brillare all’interno di una cava.
Entro dieci ore le operazioni di disinnesco dovrebbero essere completate in piena sicurezza.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.