Categorie
Economia

Banca d’Italia. Lieve aumento del PIL nel primo trimestre 2015.

banca d'italiaIl prodotto interno italiano dovrebbe aumentare nel primo trimestre di questo nuovo anno. Lo afferma il direttore generale della Banca d’Italia Rossi che ha dichiarato:
“Il primo trimestre del 2015 dovrebbe far segnare un piccolo aumento del Pil e si tratterebbe del primo di una serie di rialzi trimestrali che proseguiranno fino a tutto” il 2016.
Rossi ha poi sottolineato che “l’imperativo categorico” è uscire dalla recessione. “E’possibile”, ma serve torni la fiducia.
Per bankitalia la risalita dell’economia italiana è “troppo lenta” e “I consumatori sono cauti ma se torna la fiducia il rimbalzo dei consumi può essere maggiore di quello del reddito disponibile”.

[easy_ad_inject_1]Intanto tra il popolo, quello normale che non deve preoccuparsi di chi candidare al Quirinale, ma che deve fare i conti tutti i giorni con le bollette, ciò che traspare in questo inizio anno è certamente la serie di aumenti generalizzati su diversi prodotti e servizi. Unica nota positiva che rileviamo è certamente quella del prezzo del petrolio che ha contribuito ad un sensibile calo del costo dei carburanti.
Basterà questo a far aumentare i consumi in un clima di totale incertezza del domani?

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.