Altini (SIMM): “Intervenire immediatamente per bloccare la crisi energetica”

Mattia Altini, Presidente della SIMM, Società Italiana di Leadership e Management in Medicina, si appella al Presidente Draghi e al Governo: “Intervenire immediatamente per bloccare la crisi energetica!”

Roma, 9 settembre 2022 –  “La situazione si sta aggravando giorno dopo giorno, stiamo  combattendo, dopo il Covid-19, con una nuova emergenza, il caro energia, e se non si interviene tempestivamente e soprattutto con grande fermezza, arriveremo ad un punto di non ritorno. Andando avanti così la popolazione pagherà un prezzo elevatissimo, cosa che già sta accadendo a tante piccole e grandi imprese del Paese. A marginedel XIV CongressodellaSocietà Italiana di Leadership e Management in Medicina, faccio un appello al Presidente del Consiglio dei ministri e al Governo tutto, anche a nome dei tantissimi colleghi del comparto salute e sanitario del nostro Paese, che hanno preso parteai lavori, affinché si intervenga immediatamente a tutela del popolo italiano”. Queste le parole di Mattia Altini, DS AUSL Romagna e Presidente della SIMM al termine del Congresso“#SIMMiNNOVA, Il rinnovamento della Sanità in ottica PNRR – Se non ora, quando?”

Di Redazione

Se anche tu vuoi avere voce su Italia News invia i tuoi comunicati a notizie@italia-news.it

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Don`t copy text!