Categorie
Italia

Aggiornamento Coronavirus in Italia 5 marzo 2020: 3296 persone contagiate e 148 decessi. Dettagli per Regione

Coronavirus Italia News Update 5 marzo 2020 – Aggiornamento delle ore 17

Sono ancora in crescita i contagi da Coronavirus in Italia che investe ormai tutte le Regioni.

L’ultimo bollettino ufficiale del Dipartimento della Protezione Civile sulla base dei dati regionali parla di 3296 persone attualmente contagiate, 414 persone guarite e 148 decessi.

I casi totali di coronavirus in Italia sono 3858.

Aggiornamento coronavirus Regione per Regione

Lombardia: 1777 casi, di cui 1169 ricoverati con sintomi, 244 persone in terapia intensiva e 364 persone in quarantena domiciliare. Sono guarite 376 persone e si sono registrati 98 decessi. In totale i casi in Lombardia sono stati 2251 mentre i tamponi eseguiti sono stati 12354.

Emilia Romagna 658 contagiati attuali, di cui 327 ricoverati con sintomi, 32 persone in terapia intensiva e 299 persone in quarantena domiciliare. 10 guariti e 30 decessi registrati. In totale i casi in Emilia Romagna sono stati 698 mentre i tamponi eseguiti sono stati 2884.

Veneto: 380 casi attualmente positivi, di cui 92 ricoverati con sintomi, 24 persone in terapia intensiva e 264 persone in quarantena domiciliare. 17 i guariti dimessi mentre i decessi avvenuti risultano nel numeri di 10. In totale i casi in Veneto sono stati 407 mentre i tamponi eseguiti sono stati 11949.

Marche: 120 casi, di cui 57 ricoverati con sintomi, 19 persone in terapia intensiva e 44 persone in quarantena domiciliare. Nessun guarito registrato mentre sul fronte decessi si registrano 4 casi. In totale i casi nelle Marche sono stati 124 mentre i tamponi eseguiti sono stati 413.

Piemonte: 106 casi, di cui 43 ricoverati con sintomi, 17 persone in terapia intensiva e 46 persone in quarantena domiciliare. Nessun guarito mentre si sono registrati 2 decessi. In totale i casi in Piemonte sono stati 108 mentre i tamponi eseguiti sono stati 543.

Toscana: 60 casi attualmente positivi, di cui 26 ricoverati con sintomi, 3 in terapia intensiva e 31 persone in quarantena domiciliare. Una persona è stata dimessa in quanto guarita dal coronavirus. In totale i casi in Toscana sono stati 61 mentre i tamponi eseguiti sono stati 776.

Lazio: 44 casi attuali, di cui 20 ricoverati con sintomi, 7 in terapia intensiva e 14 persone in isolamento domiciliare. Tre persone risultano guarite. In totale i casi di coronavirus nel Lazio sono stati 44 mentre i tamponi eseguiti sono stati 1175.

Campania: 45 casi, di cui 12 ricoverati con sintomi, nessuno è in terapia intensiva e 33 persone in quarantena domiciliare. In totale i casi in Campania sono stati 45 mentre i tamponi eseguiti sono stati 471.

Liguria: 21 casi, di cui 11 ricoverati con sintomi, 3 persone in terapia intensiva e 7 persone in quarantena domiciliare. 4 persone sono guarite e 3 sono stati i decessi. In totale i casi in Liguria sono stati 28 mentre i tamponi eseguiti sono stati 146.

Friuli Venezia Giulia: 21 casi, di cui 4 ricoverati con sintomi, nessuno è in terapia intensiva e 17 persone in isolamento domiciliare. In totale i casi in Friuli Venezia Giulia sono stati 21 mentre i tamponi eseguiti sono stati 397.

Sicilia: 16 casi, di cui 5 ricoverati con sintomi, nessuno è in terapia intensiva e 11 persone in isolamento domiciliare. Due persone risultano guarite. In totale i casi in Sicilia sono stati 18 mentre i tamponi eseguiti sono stati 367.

Puglia: 12 casi, di cui 5 ricoverati con sintomi, 1 è in terapia intensiva e 6 persone in isolamento domiciliare. In totale i casi di coronavirus in Puglia sono stati 14 mentre i tamponi eseguiti sono stati 359.

Umbria: 9 casi, di cui 1 ricoverato con sintomi, 1 è in terapia intensiva e 7 persone in isolamento domiciliare. In totale i casi di coronavirus in Umbria sono stati 9 mentre i tamponi eseguiti sono stati 88.

Abruzzo: 8 casi, di cui 8 ricoverati con sintomi, nessuno è in terapia intensiva e 0 persone in isolamento domiciliare. In totale i casi di coronavirus in Abruzzo sono stati 8 mentre i tamponi eseguiti sono stati 96.

Trento: 7 casi attualmente positivi, 2 ricoverati con sintomi e 5 in isolamento domiciliare. In totale i casi di coronavirus nella provincia di Trento sono 7 mentre i tamponi eseguiti sono stati 122.

Molise: 7 casi attualmente positivi, 4 ricoverati con sintomi e 3 in isolamento domiciliare. In totale i casi di coronavirus in Molise sono 7 mentre i tamponi eseguiti sono stati 24.

Valle d’Aosta: 2 casi attualmente positivi in isolamento domiciliare. In totale i casi di coronavirus in Valle d’Aosta sono 2 mentre i tamponi eseguiti sono stati 21.

Calabria: 2 casi di cui 1 ricoverato con sintomi e 1 in isolamento domiciliare. In Calabria ci sono stati in totale solo due casi mentre i tamponi eseguiti sono stati 53.

Sardegna: 2 casi ricoverati con sintomi. In Sardegna ci sono stati in totale solo due casi mentre i tamponi eseguiti sono stati 50.

Basilicata: 1 casi in isolamento domiciliare. In Basilicata è l’unico caso mentre i tamponi eseguiti sono stati 54.

Bolzano: 1 caso ricoverato con sintomi. In totale i casi di coronavirus nella provincia autonoma di Bolzano è solo 1 mentre i tamponi eseguiti sono stati 20.

Il comunicato ufficiale

Presso la sede del Dipartimento della Protezione Civile proseguono i lavori del Comitato Operativo al fine di assicurare il coordinamento degli interventi delle componenti e delle strutture operative del Servizio Nazionale della protezione civile.  Nell’ambito del monitoraggio sanitario relativo alla diffusione del Coronavirus sul territorio nazionale, al momento 3.296 persone risultano positive al virus. Ad oggi, in Italia sono stati 3.858 i casi totali.

Nel dettaglio: i casi attualmente positivi sono 1.777 in Lombardia, 658 in Emilia-Romagna, 380 in Veneto, 120 nelle Marche, 106 in Piemonte, 60 in Toscana, 41 nel Lazio, 45 in Campania, 21 in Liguria, 21 in Friuli Venezia Giulia, 16 in Sicilia, 12 in Puglia, 9 in Umbria, 8 in Abruzzo, 7 nella Provincia autonoma di Trento, 7 in Molise, 2 in Valle D’Aosta, 2 in Calabria, 2 in Sardegna, 1 in Basilicata e 1 nella Provincia autonoma di Bolzano. Sono 414 le persone guarite. I deceduti sono 148, questo numero, però, potrà essere confermato solo dopo che l’Istituto Superiore di Sanità avrà stabilito la causa effettiva del decesso.

Redazione

Di Redazione

Se anche tu vuoi avere voce su Italia News invia i tuoi comunicati a notizie@italia-news.it

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.