Categorie
Cultura

Ad Arte Firenze 2016 “Equilibri scomposti” dell’artista cavese Rosanna Di Marino

L’artista di Cava de’Tirreni Rosanna Di Marino, dal 18 al 20 novembre 2016, sarà ad Arte Firenze 2016 – Premio Internazionale Sandro Botticelli, in programma presso “Fortezza da Basso”. Alla manifestazione, che sarà inaugurata venerdì 18 alle 16.00 da Vittorio Sgarbi, la pittrice metelliana parteciperà con “Equilibri scomposti”, un’opera unica, dodici quadri, ognuno di per sé completo, ma al contempo legato all’altro. Un puzzle del colore, della materia, dell’anima.

Un’opera di grande suggestione cromatica, dodici tele di varie dimensioni, per una superficie complessiva di 240 x 300 cm, che riproducono il discorso filosofico-esistenziale che l’artista da sempre ricerca nelle sue opere. Un’intima contraddizione tra gli opposti, poi razionalizzata e composta in una forma organica sotto controllo. È la rappresentazione del flusso relazionale che si stabilisce tra le varie parti del sé e tra i singoli sé che compongono il mondo esterno.

Un planisfero al centro che, in realtà, è un tendere progressivo verso la scoperta di varchi d’azzurro. Un richiamo alle problematiche ricerche dell’oltre che Rosanna Di Marino considera parti essenziali della sua anima, dove ad ogni macchia scura fa corrispondere sempre un punto di luce, di speranza, un sorriso.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.