A Vibo Valentia “Che typo!” la mostra di taccuini d’artista verso la Capitale italiana del Libro

Dal 23 luglio fino all’1 agosto la Capitale Italiana del Libro 2021 ospita negli spazi del Sistema Bibliotecario Vibonese i trentaquattro taccuini d’artista della mostra intitolata Che typo! centro e fil rouge del Festival multidisciplinare di cultura contemporanea ReVision Factory, ispirato all’universo di Giovanni Battista Palatino, calligrafo e letterato calabrese del Cinquecento. Non a caso questa mostra ha un titolo che per gioco riporta all’origine della parola attraverso il linguaggio calligrafico e tipografico. La prima tappa andata in scena a Corigliano-Rossano, il 4 luglio, sta raccogliendo un notevole consenso di pubblico e di critica. La collettiva che parte dalla volontà di porre l’attenzione sul rapporto immagine e parola, attraverso un’opera d’arte da sfogliare, raccoglie le visioni evocative di nomi della scena artistica italiana contemporanea, accanto a quelli di giovani emergenti.

Gli artisti invitati hanno ricevuto un taccuino da disegno di grandi dimensioni, realizzato ad hoc, su cui si sono espressi nello stile, nella tecnica e nel contenuto a loro più congeniali. Il risultato è un mix di diversità a confronto che spaziano in più direzioni, dall’attuale momento storico in cui siamo immersi a considerazioni sociali, dall’indagine della dimensione esistenziale al rapporto arte-pubblicità, dalla connessione tra linguaggio e identità al vocabolario emotivo. Trentaquattro pezzi unici che azzerano le più importanti opposizioni della cultura alfabetica: mostrare-nominare; imitare-significare; guardare-leggere. Il progetto alla sua prima edizione, organizzato dall’associazione culturale Koinè e realizzato con il contributo della Regione Calabria (PAC 2014/2020), è ideato da Francesca Londino, curatrice d’arte e presidente dell’associazione organizzatrice, con la collaborazione di Settimio Ferrari. 

Artisti invitati

Salvatore Anelli, Elisa Anfuso, Erica Campanella, Maurizio Cariati, Loredana Catania, Francesco Correggia, Luciano Civettini, Antonella Cinelli, Giuseppe Ciracì, Ilaria Del Monte, Davide Dormino con Silvana Prestipino G, Diego Dutto, Damiano Fasso, Silvia Faieta, Stella Forciniti, Gavino Ganau, Andrea Grosso Ciponte, Giancarlo Marcali, Vincenzo Marsiglia, Jara Marzulli, Pierpaolo Miccolis, Sabrina Milazzo, Marco Minotti, Mauro Molle, Marilena Onorato, Daria Palotti, Michela Pedron, Sam Punzina, Concetta Russo, Roberta Savelli, Gaia Scaramella, Tina Sgró, Vania Elettra Tam, Francesco Viscuso.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.