Home Blog

Cinema in casa? Ecco cosa ordinare

0

La cucina americana è spesso associata ad uno stile di vita non proprio salutare, grasso corporeo e ad altre cose poco carine. In realtà, se consumata con moderazione, può essere una buona alternativa per una serata di cinema in casa, con gli amici o con la famiglia. Alla fine, è la quantità che crea il problema. Si tratta di un tipo di cucina che spesso viene consumata usando le mani, quindi adatta per coloro che vogliono rilassarsi sul divano, davanti ad un buon film, senza l’incomodo di stare seduti a tavola. Ovviamente, per stare in tema, meglio vedere una pellicola di cinema hollywoodiano. 

La politica italiana ai tempi del Movimento 5 Stelle

0
Movimento 5 Stelle
Movimento 5 Stelle

Dopo le elezioni del 4 marzo la politica italiana sembra aver cambiato volto o comunque è sicuramente sulla buona strada per farlo. I mutamenti sono stati evidenti, con la vittoria della coalizione di centrodestra (dovuta soprattutto alla Lega di Salvini) e il grande successo del Movimento 5 Stelle, che alla fine è risultato la forza politica più forte con il 34% dei voti. Un fallimento vero e proprio, invece, è stato quello registrato dal Pd, che ha dovuto accettare una sconfitta epocale. Quello che da anni era il maggior partito italiano si è dovuto confrontare con dei risultati tutt’altro che positivi: solamente il 18% degli elettori ha scelto di dare la fiducia a Matteo Renzi, che ha ottenuto appena l’1% dei voti in più rispetto a Matteo Salvini. Il leader del Pd si è dimesso e non poteva fare altro, visti questi risultati che hanno toccato il minimo storico. Viene però da chiedersi dove siano finiti tutti quegli elettori che negli anni addietro avevano sempre dato il loro consenso proprio a questo partito. Che abbiano davvero cambiato totalmente idea? Per molti questa ipotesi risulta un po’ azzardata: è difficile pensare che un elettore da sempre fedele al Pd abbia di punto in bianco deciso di dare la propria fiducia al centrodestra o, peggio ancora, alla Lega.

Sicuramente qualche caso ci sarà, ma l’ipotesi più probabile è che la maggior parte dell’elettorato di sinistra sia confluito in quella nuova forza politica che ha portato una ventata d’aria fresca in un ambiente ormai fermo e invecchiato. La politica italiana deve fare i conti con la voglia di rinnovamento degli elettori, ormai stanchi di assistere agli ennesimi fallimenti dei loro esponenti politici. Gli italiani sono ormai sfiduciati e quello che cercano, in molti, è una svolta vera e propria.

Con l’arrivo del Movimento 5 Stelle è tutto cambiato: viene però da chiedersi quanti siano, tra i loro elettori, quelli che provengono proprio dal Pd. Secondo alcuni studiosi, sembra proprio che una parte consistente dell’elettorato di sinistra abbia optato per questo nuovo movimento politico. Il motivo è piuttosto semplice, anche se nasconde diverse insidie: dopo i fallimenti di Renzi, i suoi elettori hanno scelto di dare la fiducia a una forza diversa. Andiamo per esclusione: quale poteva mai essere il partito più vicino all’elettorato di sinistra? Di certo non Fratelli d’Italia della Meloni, sicuramente non Forza Italia di Berlusconi e ancora meno la Lega di Salvini. L’unica forza politica che poteva essere presa in considerazione dai vecchi elettori del Pd era il Movimento 5 Stelle. Un partito che partito vero e proprio non è e che ha sempre cercato di scardinare quelle che erano le logiche della politica vecchio stampo. Un movimento nuovo, che porta alla ribalta esponenti giovani e dalle idee sicuramente interessanti.

All’indomani delle elezioni però è accaduto quello che i politici sapevano, ma che molti italiani non avevano ipotizzato. La vittoria del Movimento 5 Stelle come forza politica e quella del centrodestra come coalizione con il maggior numero di voti ha aperto la strada a una questione che avevano escluso sin da subito gli stessi pentastellati. Adesso, si ipotizza un accordo tra Lega e Movimento 5 Stelle e, probabilmente, molti elettori non ne sono felici.

Fonte: http://tg24.sky.it/politica/home.html

Gianluigi Buffon: Tutto perfetto. Infografica: i numeri di un grande portiere

0
scommesse on ine
scommesse on ine

Non c’è dubbio che Gianluigi Buffon sarà ricordato come uno dei più grandi portieri, anche quando alla fine si ritirerà dal calcio. Se sei un appassionato di scommesse calcio oggi, scegliere una partita che vede Buffon tra i pali è sempre una buona scommessa. Giunto all’età di 40 anni, sembra probabile che il ritiro del giocatore arriverà alla fine della stagione 2017-18. Nonostante l’età avanzata, il portiere di Carrara continua a essere la scelta numero uno della Juventus.

Una nuova tipologia di vacanza: l’esperienza della barca a vela all’isola d’Elba

0

Siamo ormai entrati nella stagione primaverile, giornate che si allungano, clima più mite, alberi in fiore. Tutto fa pensare a quanto sarebbe bello fare una bella vacanza, ma non il solito week end di due giorni, piuttosto che un breve periodo nella vostra casa di vacanza, ma avete la necessità di cambiare un po’. Quello che ci vuole è proprio una bella vacanza all’insegna dell’avventura e della natura: la barca a vela è quello che potrebbe fare al caso vostro. La vacanza in barca a vela è scoperta di luoghi irraggiungibili se non con quel mezzo di trasporto; è un viaggio interiore e con la natura, che ci porta al confronto con noi stessi e con gli altri, in quanto convivere in barca a vela è una delle cose più complesse che vi possano capitare. Metterete alla prova voi stessi, la vostra pazienza, la vostra capacità di scendere a compromessi e adattarvi alle personalità altrui.

Una delle mete che vale la pena visitare in barca a vela è l’isola d’Elba, la perla del Mediterraneo, isola facente parte dell’Arcipelago delle isole toscane. Prima di cominciare la vostra vacanza dovrete arrivare al porto di Talamone imbarcandovi su uno dei tanti traghetti per l’isola d’Elba. Una volta arrivati al porto di destinazione trovete la barca e il vostro skipper ad attendervi per iniziare la splendida vacanza.

L’isola consente un gran numero di attività, sia di tipo naturalistico, mare, spiagge, calette, trekking e escursioni in mezzo alla natura incontaminata, o tutta una serie di eventi per coloro che amano una vacanza più mondana.

In barca a vela potrete fare un bagno nelle acque azzurre di Cala Spalmatoi, prendere il sole al cospetto della famosa Baia delle Cannelle, o fare un po’ di snorkeling tra le bellezze naturalistiche del Golfo della Mola e di Capoliveri, ripercorre i luoghi di Napoleone, scendere in tender presso le splendide spiagge di Biodola, Fetovaia e Procchio, visitare l’isola del Giglio e godersi una serata mondana a Porto Azzurro.

Vi consigliamo di valutare differenti compagnie di charter per trovare quella che più si addice alle vostre esigenze.

Cosa aspettate? Vento in poppa!

Coppa del mondo 2018: infortunio per Filipe Luis, Alex Sandro pronto a indossare la magia verde-oro

0
Calcio
Calcio

Stando a quanto riporta il quotidiano Tuttosport il Brasile di Tite dovrà fare a meno dell’esterno di difesa Filipe Luis, in forza all’Atletico Madrid, il quale ha rimediato nella gara di ritorno degli ottavi di Europa League contro la Locomotiv di Mosca una frattura del perone della gamba destra.

Pomigliano d’Arco (NA) Luigi Di Maio Ringrazia Elettori M5S. Volantinaggio a Brusciano

0

di Antonio castaldo – Martedì sera, 6 marzo scorso, a Pomigliano D’Arco in Piazza Giovanni Leone, c’è stato il comizio di ringraziamento di Luigi Di Maio, Premier in pectore, leader del Movimento 5 Stelle, la forza politica posizionatasi al primo posto nella competizione elettorale delle Politiche di domenica 4 marzo 2018. Qui ha registrato l’exploit del 61% al Senato e del 65% alla Camera.

Mamma Lucia, Stella del Gargano. La Rosa del Paradiso

0

Pace e Amore a tutti i cuori, figli della Rosa del Paradiso, l’11 di Marzo, ricorrenza dell’ultima Apparizione di Maria Santissima, l’avviso della Buona Novella, l’ultima Ancora di Salvezza di tutta l’umanità, è arrivato.

Burian bis in arrivo. Neve e ghiaccio, rischio cadute in aumento

0
Marco Maiotti
Marco Maiotti

Roma, 6 marzo 2018 – Per chi è a sciare in settimana bianca o per chi i primi fiocchi li abbia visti in città, la neve quest’anno non ha risparmiato nessuno. E intanto i meteorologi confermano: non è finita qui, Burian bis sta per arrivare. Il rischio cadute sulla neve o sul ghiaccio è dietro l’angolo. Massima attenzione, quindi, in questi casi a spalle e articolazioni.
Una delle lesioni più frequenti che colpisce la spalla, spesso in seguito ad un trauma da caduta, è quella della cuffia dei rotatori, un insieme di tendini, per la precisione cinque se contiamo anche il capo lungo del bicipite, che avvolgono la testa omerale come una cuffia e sono fondamentali per movimenti di elevazione e rotazione del braccio insieme al deltoide.

Non c’è muscolo senza cervello. Torna la Settimana Mondiale del Cervello. Dal 12 al 18 marzo 2018

0
cervello

Milano, 6 marzo 2018 – “Non c’è muscolo senza cervello” è il tema dell’edizione 2018 della Settimana Mondiale del Cervello, la campagna di sensibilizzazione promossa in Italia dalla Società Italiana di Neurologia (SIN). Dal 12 al 18 marzo saranno numerose le iniziative in programma per informare la popolazione in merito a quelle malattie che possono compromettere il delicato funzionamento del cervello e che colpiscono, solo nel nostro Paese, circa 5 milioni di persone.

Roulette, scienza, tecnica o fortuna?

0
roulette

La roulette è uno dei più antichi e amati giochi dei casinò tradizionali. Questo gioco dalle nobili origini, ha da sempre visto la sua elegante ruota come una delle protagoniste nelle sale dei giochi d’azzardo. Questo gioco, ha continuato ad avere successo ed ad essere seguito dai giocatori di tutto il mondo, grazie anche alla possibilità di poter giocare online grazie ai casinò virtuali.