14.4 C
salerno
martedì, 20 novembre 2018
Home Blog

Cava de Tirreni (Salerno). Scuole chiuse per allerta meteo

0
cava de tirreni
cava de tirreni

ALLERTA METEO CODICE ARANCIONE: SCUOLE CHIUSE

“A seguito dell’allerta meteo codice arancione, pervenuto dalla Protezione Civile Regionale, a partire dalle ore 17 di oggi 19 novembre e fino alle ore 17 di domani martedì 20 novembre, il Sindaco Vincenzo Servalli ha convocato il Coc (Centro Operativo Comunale) che ha stabilito la CHIUSURA DI TUTTE LE SCUOLE CITTADINE PER LA GIORNATA DI MARTEDÌ 20 NOVEMBRE.”

Cresce nel mondo l’interesse per la lingua italiana

0

L’Italiano è la quarta lingua più studiata al mondo. Sono oltre due milioni gli stranieri che all’estero decidono ogni anno di imparare la nostra lingua.

Questi i dati che emergono dal Libro Bianco “L’Italia nel mondo che cambia 2018” pubblicato dal Ministero degli Affari Esteri e della Cooperazione Internazionale (MAECI) a margine degli Stati Generali della Lingua Italiana nel mondo riunitisi a Roma lo scorso 22 Ottobre.

LA SIR: “GARANTIRE SEMPRE LA LIBERTA’ PRESCRITTIVA DEL MEDICO E LA CONTINUITA’ TERAPEUTICA DEL PAZIENTE REUMATOLOGICO”

0
medico
medico

Roma, 19 novembre 2018 – La Società Italiana di Reumatologia (SIR) ha presentato ricorso al TAR contro la recente decisione di cinque Regioni (Piemonte, Valle d’Aosta, Lazio, Sardegna e Veneto) di unirsi per la gara d’acquisto di un farmaco biosimilare usato per la cura di alcune patologie reumatologiche gravi e potenzialmente invalidanti (tra cui artrite reumatoide e artrite psoriasica). Questo provvedimento di fatto impone ai medici l’utilizzo esclusivo di un unico farmaco.

Sant’Anastasia (NA) Pacioli, domani la presentazione del bando per la cittadinanza digitale

0
Preside De Michele
Preside De Michele

Sant’Anastasia – Sarà presentato domani in sala consiliare alle ore 17,00 il bando pubblico per realizzare appositi laboratori a favore di giovani ed adulti desiderosi di continuare un percorso di apprendimento.

Mariglianella (NA), Amministrazione Comunale si congratula con lo scultore Luigi Minichino per la su ultima opera

Felice e Luigi Minichino con Ass. Arcangelo Russo 17.11.2018 a C. Cisterna NA
Felice e Luigi Minichino con Ass. Arcangelo Russo 17.11.2018 a C. Cisterna NA

Nella mattinata di Sabato 17 novembre scorso, presso l’azienda “Minichino Felice s.n.c”, di Castello di Cisterna è avvenuta la presentazione di “Maria Madre della vita” l’ultima opera scultorea del Maestro Luigi Minichino; con la partecipazione del Vescovo di Nola, S. E. Mons. Francesco Marino; il Docente di Arte e Archeologia Cristiana, Don Luigi Vitale; la Presidente della Proloco Castrum Castello di Cisterna, Prof.ssa Fiorella Chirollo.Con la Comunità Parrocchiale di San Pietro a Patierno, guidata dal Parroco, Don Francesco Cirino, committente dell’opera, vi erano tanti rappresentanti delle comunità territoriali del circondario e varie Autorità civili e religiose e dei Comuni dell’Agro Pomiglianese-Nolano.

La dipendenza da smartphone aumenta il rischio di abbandono scolastico

0
smartphone
App in aiuto degli anziani

Senigallia, 19 novembre 2018 – Quanto è emerso dall’ultima ricerca condotta dall’Associazione Nazionale Di.Te. (Dipendenze Tecnologiche, Gap, e Cyberbullismo) deve farci fermare a riflettere seriamente. Stando ai numeri, infatti, su un campione di 5.000 ragazzi tra i 13 e i 15 anni, il 38% dichiara di aver fatto in media 15 assenze per rimanere a casa davanti al pc o allo smartphone, il 18% di averne fatte 30 per la stessa motivazione e il 20% ha sfiorato i 100 giorni. Numero, quest’ultimo, che prevede la bocciatura e la perdita dell’anno scolastico. Se poi si indaga la fascia di età successiva, tra i 16 e i 18 anni, il 16% dei giovani dichiara di essere stato a casa per un lasso di tempo compreso tra i 50 e i 60 giorni. Tutti gli intervistati hanno inoltre ammesso di aver ridotto la loro vita sociale anche fuori dagli ambiti scolastici.

Tumore al seno, dal congresso AIOM nuove conferme sull’efficacia di Oncotype DX®

0
Tumore seno
Tumore seno

Roma, 19 novembre 2018 – Ogni anno in Italia 52.000 donne ricevono una diagnosi di tumore della mammella. A quasi la metà di queste pazienti, dopo l’intervento chirurgico, viene prescritta la chemioterapia adiuvante, non sempre utile in termini di efficacia e accompagnata da effetti collaterali. Un percorso che adesso può cambiare e a testimoniarlo è anche il riconoscimento assegnato dall’AIOM – Associazione Italiana di Oncologia Medica a Riccardo Masetti per il miglior Poster presentato nel corso del XX Congresso Nazionale dell’Associazione: il poster dal titolo “Oncotype DX impact on treatment change between node negative N0 and node positive N1 patients in Italy”, illustra lo studio multicentrico italiano PONDx, dedicato al test molecolare fornito da Genomic Health.

STRESS, “COLPITO” L’87% DEI CAMPANI

0

Torino, 19 novembre 2018 – L’87% dei campani dichiara di essere troppo stressato, sottoposto a un carico di pressioni, incombenze e preoccupazioni che riduce la qualità della vita e arriva molte volte a incidere negativamente sulla salute, il lavoro e le relazioni sociali.

È quanto emerge dall’ultima ricerca dell’Osservatorio di Reale Mutua sul welfare1.

Segreteria PD. Vincenzo De Luca sostiene Marco Minniti

0
Vincenzo De Luca
Vincenzo De Luca

MINNITI – Vincenzo De Luca, Governatore della Campania, a 24Mattino su Radio 24: “Sostengo Minniti, per me la sicurezza è un tema decisivo”

“Sostengo Minniti, uomo del sud, che si è caratterizzato per il lavoro e su un tema ostico per la sinistra come quello della sicurezza che per me è decisivo”. Lo ha detto il Governatore della Campania, Vincenzo De Luca, a 24Mattino di Maria Latella e Oscar Giannino su Radio 24. “Il rinnovamento del partito – ha proseguito De Luca a Radio 24 – si fa su due obiettivi: il lavoro e la sicurezza. Se non siamo in grado di parlare in maniera persuasiva di questi due temi ce ne andiamo a casa tutti quanti e sarà giusto andare a casa”.

ARRIVA IN ITALIA CARDINAL, LA SERIE THRILLER CHE HA CONQUISTATO IL NORD AMERICA

0

Martedì 20 novembre 2018 arriva su laF (Sky 135) il detective John Cardinal, interpretato da Billy Campbell nella pluripremiata serie thriller canadese “Cardinal”, in onda in prima tv assoluta alle 21.10.

La serie, composta da quattro stagioni e acclamata dalla critica, è tratta dai romanzi dello scrittore canadese Giles Blunt, vincitore nel 2001 del Premio Silver Dagger al Crime Writers’ Association e coproduttore della serie stessa.