Home Spettacolo Miss Italia. Eletta Miss Piemonte 2017: la fascia a un’astigiana

Miss Italia. Eletta Miss Piemonte 2017: la fascia a un’astigiana

Sul podio di Caraglio tre ballerine professioniste. In programma ancora due tappe

5725
0
SHARE
Selezioni di Caraglio - ph Alberto Bardus

Miss Piemonte 2017 è Carola Briola. La 22enne di Cortanze (AT) si è aggiudicata una delle fasce più ambite del concorso di bellezza Miss Italia nella selezione che si è svolta a Caraglio, in provincia di Cuneo. Carola è alta 1,72, ha capelli i castani e gli occhi verdi, studia biologia all’Università degli Studi del Piemonte Orientale, è una ragazza sportiva, pratica danza fin da piccola ed è iscritta alla FIDS, la Federazione Italiana Danza Sportiva, nel tempo libero canta e recita.

Seconda classificata Irene Sicali, 22 anni di Torino, alta 1,68, capelli castani e occhi neri, studentessa di giurisprudenza con il sogno di diventare un magistrato, ha praticato danza classica.
Terza classificata Claudia Gilardi, 20 anni di Givoletto (TO), alta 1,72 capelli castani e occhi verdi, studentessa all’ultimo anno dell’istituto tecnico turistico, danza a livello agonistico da 15 anni, e come la vincitrice anche lei è iscritta alla FIDS.
Quarta classificata Cristina Racca, 24 anni di Moncalieri (TO), alta 1,70 capelli biondi e occhi azzurri, lavora come barista, nel tempo libero coltiva la passione per le danze caraibiche.
Quinta classificata Eleonora Callegarin, 20 anni di Rivoli, alta 1,74 capelli biondi e occhi azzurri, studia lingue all’università e le piace recitare.
Sesta Noemi Risso, 18 anni di Centallo (CN), alta 1,75 capelli e occhi castani, studia al liceo scientifico, pratica il podismo. Per lei doppia fascia: Noemi è stata anche eletta Miss Caraglio 2017.
Settima Virginia Cimmino, 20 anni di Acqui Terme (AL), alta 1,67 capelli e occhi castani, studentessa per diventare giurista di impresa e ama recitare.

Infine Giulia Romano, 19 anni di Alessandria, alta 1,78 capelli biondo cenere e occhi nocciola, che ha ereditato la fascia di Miss Eleganza Joseph Ribkoff Piemonte e Valle D’Aosta, vinta lo scorso 22 luglio a Ozzano Monferrato (AL) da Carola Briola. Anche Giulia accederà dunque alle prefinali nazionali del concorso, che prenderanno il via a Jesolo il prossimo 27 agosto. Giulia studia al liceo delle scienze umane, ha praticato ginnastica artistica per sei anni, appassionata di hip-hop, danza classica e moderna, le piace cantare e nel tempo libero si dedica al fitness.

Grande soddisfazione per il successo della serata è stata espressa dai vertici della Pro Loco Insieme per Caraglio, in particolare dal presidente Silvano Menardo e da Mattia Pellegrino, così come dal vicesindaco Paola Falco, giurata della selezione.
“Siamo ampiamente soddisfatti – commenta l’agente regionale del concorso Vito Buonfine – Caraglio era una piazza nuova per il concorso di bellezza ma la partecipazione è stata massiccia, a conferma dell’importanza del binomio turismo-bellezza per i nostri territori”.

In programma ancora due appuntamenti: il 20 agosto alle ore 21 a Baveno (VB), sul Lago Maggiore, per l’elezione di Miss Cinema Piemonte e Valle d’Aosta e il 22 alle Verrès (

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here