Home Rubriche Motori Alfa Romeo torna in Formula 1

Alfa Romeo torna in Formula 1

Marchionne: "Nuovo capitolo della sua unica e leggendaria storia sportiva"

3569
0
SHARE
AlfaRomeo F1
AlfaRomeo F1

Dopo oltre 30 anni il marchio Alfa Romeo torna in Formula 1 già dalla prossima stagione.
Ad annunciarlo è la scuderia Sauber F1 Team con un comunicato pubblicato sul suo sito ufficiale nel quale informa del recente accordo di partnership pluriennale “tecnica e commerciale” con Alfa Romeo.

Il marchio del Biscione, attualmente appartenente al gruppo Fiat Chrysler Automobiles (FCA), dopo una assenza di oltre 30 anni dalle piste del maggior campionato di automobilismo, entrerà a far parte del Team Sauber F1 come sponsor del titolo dal 2018 in poi.

Il nome ufficiale della squadra sarà Alfa Romeo-Sauber. La vettura del 2018 F1 recherà il logo Alfa Romeo e sarà equipaggiata con i propulsori Ferrari 2018.

Sergio Marchionne, AD di FCA commenta: “Questo accordo con il team Sauber F1 è un passo significativo nella ristrutturazione del marchio Alfa Romeo, che tornerà in Formula 1 dopo un’assenza di oltre 30 anni. Marchio storico che ha contribuito a fare la storia di questo sport, Alfa Romeo si unirà ad altre case automobilistiche che parteciperanno alla Formula 1. Il marchio stesso beneficerà anche della condivisione di tecnologia e know-how strategico con un partner del Team Sauber F1. esperienza indiscussa. Gli ingegneri e i tecnici dell’Alfa Romeo, che hanno già dimostrato le loro capacità con i modelli appena lanciati, Giulia e Stelvio, avranno l’opportunità di rendere questa esperienza disponibile al Sauber F1 Team. Allo stesso tempo, i fan di Alfa Romeo avranno ancora una volta l’opportunità di supportare una casa automobilistica che è determinata a iniziare a scrivere un nuovo entusiasmante capitolo nella sua storia sportiva unica e leggendaria. ”

Pascal Picci, presidente della Sauber Holding AG: “Siamo molto lieti di dare il benvenuto all’Alfa Romeo alla Sauber F1 Team. Alfa Romeo ha una lunga storia di successi nelle competizioni del Grand Prix e siamo molto orgogliosi che questa azienda di fama internazionale abbia scelto di lavorare con noi per il suo ritorno al vertice del motorsport. Lavorare a stretto contatto con un produttore di automobili è una grande opportunità per il Gruppo Sauber di sviluppare ulteriormente i suoi progetti tecnologici e di ingegneria. Siamo fiduciosi che insieme possiamo portare l’Alfa Romeo Sauber F1 Team ad un grande successo e siamo ansiosi di una lunga e proficua collaborazione “.

Alfa Romeo ha preso parte alla Formula Uno dal 1950 fino al 1988, sia come costruttore che come fornitore di motori. Già negli anni del debutto nel 1950 e nel 1951, l’Alfa Romeo vinse il primo campionato mondiale di piloti con Nino Farina e Juan Manuel Fangio. Dal 1961 al 1979, Alfa Romeo partecipò come fornitore di motori per diversi team di F1. Dopo essere tornata nel 1979 come costruttore, Alfa Romeo si è classificata al sesto posto come miglior risultato nel campionato costruttori nel 1983. La società si è ritirata dalla Formula 1 nel 1985, ritornando come sponsor ufficiale del Sauber F1 Team dopo 30 anni di assenza.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here